Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Sedici nuovi operatori per il soccorso alpino Cnsas

Sedici nuovi operatori per il soccorso alpino Cnsas

(ANSA) - BOLZANO, 12 OTT - Il Soccorso alpino e speleologico Alto Adige del Cnsas ha sedici nuovi soccorritori operativi, di cui due donne. Presso la Vallunga in Val Gardena, si è svolto l'esame finale al quale hanno partecipato volontari provenienti dalle stazioni di Alta Badia, Appiano, Resia, Renon, Vipiteno, Val Martello, Funes e Bassa Atesina.
    Nell'autunno dell'anno scorso, più di 20 giovani alpinisti avevano partecipato alla preselezione. Durante il percorso formativo, costituito da quattro corsi, sono stati insegnati i metodi e le tecniche fondamentali della movimentazione e soccorso su roccia, neve e ghiaccio. Inoltre sono stati insegnati ed esercitati il pronto soccorso, l'evacuazione d'impianti, l'elisoccorso, la guida sicura con mezzi d'intervento, la cartografia e il corretto uso di apparecchi Gps e radio.
    Le conoscenze acquisite sono state poi esaminate. Ogni aspirante doveva affrontare sette prove pratiche teoriche (arrampicata, soste di progressione, corda doppia, materiale, nodi, soste di soccorso, freno moschettone, valanghe) e poi spiegare ed argomentare le tecniche e le soluzioni usate.
    All'esame conclusivo il direttore della Scuola tecnici del Cnsas, Dieter Demetz, ha ringraziato tutti partecipanti per l'energia e il tempo che hanno dedicato al Soccorso alpino ed ha espresso la speranza che i nuovi operatori continuino con i prossimi livelli formativi del tecnico di soccorso alpino e tecnico di elisoccorso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie