D'Angelo, se arrivano vaccini interventi di massa

"Interventi progressivamente massificati" dice commissario

(ANSA) - PERUGIA, 15 APR - "Gli interventi vaccinali si sono progressivamente massificati in Umbria e se arrivano vaccini possiamo garantire interventi tempestivi e sempre più di massa come deve essere fatto in una campagna emergenziale": a dirlo è il commissario regionale per l'emergenza coronavirus, Massimo D'Angelo .
    Per sottolineare ancora quello che ha definito un "ottimo risultato", durante l'aggiornamento settimanale dedicato anche alla campagna vaccinale anti Covid D'angelo ha ricordato che sono stati incrementati gli interventi giornalieri negli ultimi tre giorni: 7.057 le somministrazioni fatte il 12 aprile, 7.600 il 13 e 7.567 il 14.
    "Abbiamo dimostrato - ha detto D'Angelo - che possiamo andare ben oltre i 7 mila vaccini al giorno ma non devono mancare le dosi per non avere problemi nella somministrazione. Per questo motivo l'obiettivo principale è ancora l'approvvigionamento dei vaccini".
    Il commissario ha ricordato che ad aprile sono arrivate 8 mila dosi in meno rispetto alla programmazione iniziale. "Ed è così dall'inizio" ha spiegato D'Angelo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie