Truffa su compensi eliski, assolti vertici Gmh

Pm aveva chiesto condanna a un anno e sei mesi per truffa

Il giudice monocratico di Aosta ha assolto Alessandro Penco, amministratore unico di Gmh helicopter services, e Carlo Cugnetto, considerato l'amministratore di fatto della società, dall'accusa di truffa aggravata ai danni di ente pubblico. Il pm Luca Ceccanti aveva chiesto la condanna a un anno e sei mesi per entrambi.
    L'a vicenda riguarda i presunti mancati compensi che i comuni di Arvier, Valgrisenche e La Thuile avrebbero dovuto ricevere in base agli appalti del servizio di eliski. Il danno stimato era è di circa 46 mila euro: secondo gli inquirenti Gmh avrebbe comunicato agli enti pubblici meno rotazioni rispetto a quelle effettivamente svolte, in modo che la parte variabile del compenso stabilito dall'appalto fosse diminuita.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie