Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Printemps en musique, un mese di musica con bande e corali

Printemps en musique, un mese di musica con bande e corali

Da 28 maggio a 21 giugno,anche recupero 5 show saltati per Covid

Torna 'Printemps en musique', la kermesse musicale proposta dall'assessorato dei Beni culturali per dar spazio ai cori e ai gruppi folcloristici del territorio. La manifestazione prenderà il via sabato 28 maggio con l'ensemble vocale nazionale Odhecaton e l'Arcova vocal ensemble che calcheranno il palco del teatro Splendor (alle ore 21) per aprire la 70/ edizione di Floralies - Assemblée des choeurs et des groupes folkloristiques valdotains (29 maggio - 3 giugno).
    Tra il teatro Splendor e la collegiata di Sant'Orso si esibiranno 30 corali (di cui tre formate da bambini e due di giovani), che saranno anche protagoniste di esibizioni, insieme a 11 gruppi folcloristici, nella giornata finale di domenica 5 giugno, al termine delle messe in programma nelle chiese di Morgex, Ayamavilles, Aosta, Doues, Nus, Saint-Vincent, Hone, Champdepraz e Fontainemore. Dal 4 all'11 giugno si terrà il Raduno annuale delle bande musicali della Valle d'Aosta, organizzato dal Corps philarmonique de Chatillon, comune che ospiterà i concerti di oltre 25 gruppi tra bande musicali e formazioni giovanili. A queste due iniziative si affiancano dal 5 al 21 giugno, giornata internazionale della musica, cinque spettacoli dal vivo (Sfomorchestra, Dolche, Erik Bionaz, Tamtando in concerto, Patoue eun mezeucca) la cui organizzazione era rimasta in sospeso nelle passate programmazioni a causa della pandemia. "Siamo abbastanza convinti che le nostre manifestazioni si potranno fare in libertà o relativa libertà dal pensiero dei problemi sanitari", ha detto l'assessore Jean-Pierre Guichardaz.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie