Direttore Fao domani lancia apertura il World Food Forum

Punto su azioni globali dopo vertice sistemi alimentari dell'Onu

28 settembre, 17:00

(ANSA) - NAPOLI, 28 SET - Sarà il direttore generale della FAO Qu Dongyu a lanciare domani l'apertura del World Food Forum, in programma dall'1 al 5 ottobre, con una conferenza stampa virtuale (https://fao.zoom.us/meeting/register/tJElcOygpz8qH9buMEbwerG5gv rcnm9ao-Az).

L'evento mira a sottolineare le azioni globali a seguito del recente Vertice sui Sistemi Alimentari delle Nazioni Unite, alla conferenza stampa parteciperanno, tra gli altri, Fabiana Dadone, ministro italiano per le Politiche Giovanili e Maximo Torero, Capo economista e presidente del Comitato della gioventù della FAO.

Ideato dal Comitato della gioventù della FAO, il World Food Forum è una rete globale indipendente di partner, creata e guidata da giovani, con il compito di aiutare a trasformare i sistemi agroalimentari e raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS). Il primo evento di punta del WFF riunirà importanti gruppi giovanili, influencer, aziende, istituzioni accademiche, ONG, governi per sensibilizzare, promuovere l'impegno e mobilitare risorse. All'evento di cinque giorni, interverranno Papa Francesco, il presidente del Costa Rica Carlos Alvarado Quesada, la Regina Letizia di Spagna, imprenditori del settore alimentare, filantropi e leader globali. La kermesse verrà inoltre le esibizioni del cantante e cantautore nigeriano Brymo, del musicista tedesco Keye Katcher, della modella e influencer vegana Natalie Prabha, della chef e scrittrice Carla Lalli Music e altri ospiti di rilievo. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo