Spagna: occupazione a marzo +0,71%; governo, sintomo ripresa

02 aprile, 12:46

(ANSAmed) - MADRID, 2 APR - "Meno disoccupazione e più impiego sono sintomi chiari di un miglioramento e dell'inizio della ripresa". Così il ministro spagnolo del lavoro e della previdenza sociale, Fatima Bañes, ha commentato oggi i dati relativi alla disoccupazione, diminuita a marzo in Spagna di 16.620 persone, fino a un numero complessivo di 4.795.866 senza lavoro. Secondo le cifre diffuse dai servizi di pubblico impiego, il numero di iscritti alla previdenza sociale è aumentato di 83.984 persone, pari a un incremento dello 0,52% rispetto al mese precedente e dello 0,71% rispetto al marzo del 2013. Sebbene in maniera contenuta, l'occupazione cresce a marzo per il sesto mese consecutivo. "Crediamo sia un buon dato - ha osservato la Bañez - Nel mese scorso l'occupazione è aumentata ogni giorno di 2.500 persone", ha aggiunto.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo