Gas: l'ENI acquisisce le attività di BP in Algeria

Nuove concessioni per soddisfare fabbisogno europeo

07 settembre, 16:52

Il sito per la produzione di gas di In Amenas in Algeria Il sito per la produzione di gas di In Amenas in Algeria

ROMA - ENI ha annunciato l'acquisizione delle attività di BP in Algeria, tra cui In Amenas e In Salah, due concessioni per la produzione di gas che operano con Sonatrach e Equinor. Le due attività si trovano nel Sahara meridionale e la loro produzione di gas e liquidi associati nel 2021 è stata di circa 11 miliardi m3 di gas e 12 milioni di barili di condensati e GPL.

"Tale acquisizione ha un forte valore strategico e contribuisce ulteriormente a soddisfare il fabbisogno europeo di gas, oltre a rafforzare la presenza di ENI in Algeria, un importante produttore di gas nonché Paese chiave per ENI", si legge in un comunicato del gruppo.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati