Egitto: ministero Esteri critica rapporto Amnesty

Organizzazione denuncia arresti giovani attivisti

30 giugno, 15:02

(ANSAmed) - IL CAIRO, 30 GIU - L'Egitto ha criticato oggi un rapporto di Amnesty International che accusa le forze di sicurezza "di aver preso di mira giovani attivisti egiziani e di averne detenuti molti per lungo tempo e senza un processo equo".

In una nota il ministero degli Esteri sostiene che il rapporto di Amnesty è "una sfida alla volontà degli egiziani ed una negazione della giustizia". Il rapporto, dal titolo 'Generation Jail: giovani d'Egitto vanno dalla protesta alla prigione', prosegue la nota, "non è credibile, ignora intenzionalmente la grazia presidenziale concessa a centinaia di giovani, viola il diritto del popolo egiziano a scegliere la propria leadership e chiude gli occhi sulle attività dei gruppi terroristi". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati