Spagna: Díaz, il mio progetto per un nuovo governo progressista

La vicepremier punta a unire la sinistra nel movimento 'Sumar'

06 dicembre, 15:20

(ANSAmed) - MADRID, 06 DIC - "Se funziona, Sumar sarà il segreto di una nuova coalizione progressista" per governare in Spagna: è quanto affermato dalla vicepremier e ministra del Lavoro nel Paese iberico, Yolanda Díaz, in merito a un nuovo progetto politico di cui è principale promotrice..

L'iniziativa politica di Díaz, presentata sinora come "movimento cittadino", ha suscitato particolare interesse per la possibilità che diventi la principale opzione politica della sinistra alle prossime elezioni generali (oltre al Partito Socialista).

Un sondaggio pubblicato oggi da El País e Cadena Ser mostra che, in caso in cui Sumar ('Unire' in spagnolo) si presentasse, ci sarebbero più possibilità di un nuovo governo di coalizione di centro-sinistra che nel caso di candidature frammentate in questa parte dello spettro elettorale.

"Sumar non è ancora un'offerta elettorale, ma sono molto sorpresa dell'accoglienza che sta ricevendo", ha affermato Díaz, che da tempo sta portando avanti un "tour di ascolto" di cittadini in diverse zone della Spagna per delineare meglio il suo progetto. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati