Israele: raggiunta intesa su sicurezza in aeroporto Dubai

Il numero dei voli diretti da Tel Aviv riprenderà a pieno ritmo

04 marzo, 16:38

TEL AVIV - Dopo settimane di contatti, Israele ha raggiunto con le autorità aeroportuali di Dubai un accordo che consentirà la ripresa a pieno ritmo dei voli da e per Tel Aviv. Lo ha reso noto oggi lo Shin Bet, il servizio di sicurezza interno israeliano. I dissensi riguardavano le procedure di sicurezza a terra nell'aeroporto di Dubai, e in particolare la libertà di spostamento richiesta dal personale israeliano. I termini dell'intesa non sono stati pubblicati.

Secondo la radio pubblica Kan attualmente da Tel Aviv partono tre voli al giorno per Dubai e dalla settimana prossima il loro numero passerà a dieci-dodici. In questo modo, ha aggiunto, sarà possibile soddisfare la richiesta di migliaia di israeliani che progettano di trascorrere a Dubai le prossime vacanze pasquali.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati