Boom di turisti in Tunisia, tre milioni a fine luglio

Numeri tornati a livelli pre-Covid, Djerba-Zarzis più gettonate

10 agosto, 11:15

(ANSAmed) - TUNISI, 10 AGO - Circa 3 milioni di turisti hanno visitato la Tunisia dall'inizio dell'anno alla fine di luglio, con un numero di pernottamenti superiore ai 7 milioni. Lo ha detto il ministro tunisino del Turismo Mohamed Moez Belhassine, in visita nel governatorato di Medenine, scrive l'agenzia Tap, sottolineando come questi dati siano vicini a quelli del 2019, anno di riferimento pre-Covid.

L'area turistica di Djerba-Zarzis occupa il primo posto a livello nazionale in termini di capacità di accoglienza, forza lavoro e unità alberghiere. Circa 510.000 turisti hanno visitato questa regione dall'inizio dell'anno fino alla fine di luglio 2022, mentre i pernottamenti hanno raggiunto i 2.400.000, ovvero un aumento del 218% rispetto allo stesso periodo del 2021. I mercati algerino e libico restano importanti per il turismo tunisino, ha osservato il ministro, soprattutto con la riapertura delle frontiere post Covid. Il numero di turisti libici ha raggiunto gli 800.000 arrivi alla fine di luglio 2022, secondo il ministro. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati