Von der Leyen ammonisce su chiusura delle frontiere tedesche

Invito a ponderatezza nelle decisioni

Redazione ANSA

BERLINO - "Chiudere le frontiere in blocco è problematico". Lo ha detto la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, in un'intervista all'Augsburger Allgemeine, invitando la Germania alla ponderatezza nelle decisioni a riguardo. È bene, ha anche aggiunto, che il governo tedesco "abbia previsto delle eccezioni". La Germania ha introdotto i controlli ai confini con il Tirolo e Repubblica ceca, con misure che di fatto bloccano gli ingressi da questi territori e dalla Slovacchia a causa dell'alta diffusione della variante del Covid in quelle zone.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: