Parlamento Ue, accelerare sui certificati vaccinali europei

Obiettivo è averli entro la stagione estiva

Redazione ANSA

BRUXELLES - I negoziatori del parlamento europeo, della commissione e del Consiglio si incontrano nuovamente oggi per una seconda riunione sul certificato verde vaccinale. L'obiettivo è accelerare per fare in modo che tali certificati entrino in vigore prima dell'estate per agevolare la stagione turistica. Secondo il Parlamento europeo i titolari di questi certificati - che non serviranno come documento di viaggio, né diventeranno una precondizione per esercitare il diritto alla libera circolazione - , non dovrebbero essere soggetti a ulteriori restrizioni di viaggio, come la quarantena, l'autoisolamento o i test. La prossima settimana sono programmate altre due riunioni. Il tema sarà poi sul tavolo del Consiglio europeo del 24 e 25 maggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie