Migranti: Ong, 9.329 irregolari da Tunisia a Italia nel 2017

Aumentati del 200%. Bloccati in Italia 66%, in Tunisia il 34%

23 marzo, 11:04

(ANSAmed) - TUNISI, 23 MAR - Sono 9329 i migranti tunisini che hanno tentato di arrivare illegalmente sulle coste italiane, secondo il rapporto sull'emigrazione irregolare presentato ieri dall'Ong ''Forum tunisino per i diritti economici e sociali'' (Ftdes).

Se il 66% di essi è stato intercettato e arrestato in Italia, il 34% è stato invece bloccato prima di partire dalle autorità tunisine, in particolare nell'ultimo trimestre dell'anno, si legge nel rapporto che si basa sui dati forniti dal ministero dell'Interno italiano, sulle statistiche dell'Unhcr e sui comunicati del ministero dell'Interno di Tunisi.

Secondo i dati del ministero dell'Interno italiano, nel 2017 sono stati 6151 i tunisini sbarcati illegalmente in Italia.

Il rapporto del Forum tunisino per i diritti economici e sociali mette inoltre in evidenza che il picco migratorio verso l'Europa e l'Italia si è verificato nel mese di ottobre 2017, con un numero record di persone arrestate in quel mese (erano state 159 nello stesso periodo nel 2016).

Il numero dei tentativi di emigrazione clandestina dalla Tunisia secondo il Ftdes sarebbe aumentato del 200% nel 2017, con 3187 arresti in totale.

Per quanto riguarda i tunisini rimpatriati lo scorso anno, il Ftdes riporta che sono stati 2193, mentre 271 sarebbero i migranti maghrebini e africani che dalla Tunisia hanno tentato di raggiungere l'Europa. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo