Libano: in migliaia a funerale di Stato cardinale Sfeir

Patriarca maronita era esponente fronte anti-siriano in Libano

16 maggio, 13:12

 BEIRUT - Migliaia di persone hanno preso parte stamani in Libano ai funerali di Stato del cardinale maronita Butros Nasrallah Sfeir, già patriarca maronita ed esponente di spicco del fronte politico anti-siriano nel paese dei Cedri. Media libanesi danno oggi ampio spazio alle esequie in corso nella sede del Patriarcato maronita a Bkerke, sulle montagne a nord-est di Beirut. Sfeir si è spento domenica scorsa, all'età di 98 anni, dopo una lunga malattia. Nato nella città siriana di Tartus, Sfeir era stato patriarca maronita dal 1996 al 2011. E nei primi anni 2000 si era distinto per le insistenti dichiarazioni in favore della fine della tutela militare e politica siriana in Libano, conclusasi formalmente nel 2005 dopo 20 anni. Il governo ha decretato oggi giornata di lutto nazionale e tutte le istituzioni pubbliche, le banche e le scuole sono chiuse in segno di rispetto del lutto.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo