Un gatto in fuga ritarda volo Beirut-Milano

Felino era fuggito dalla gabbia ed era uscito dall'aereo

13 dicembre, 13:09

(ANSAmed) - BEIRUT, 13 DIC - Un gatto in fuga, di proprietà di una cittadina italiana, ha ritardato questa mattina la partenza di un volo di linea da Beirut a Milano della compagnia libanese di bandiera Middle East Airlines. Secondo la ricostruzione dei fatti fornita dai media libanesi, che danno ampio risalto alla vicenda, il felino era fuggito dalla sua gabbia ed era riuscito a uscire dal velivolo, correndo sulla pista di decollo. La padrona del gatto, una giovane italiana di ritorno a Milano dalla capitale libanese, secondo la ricostruzione si sarebbe lanciata all'inseguimento dell'animale, di fatto spingendo l'equipaggio e i tecnici aeroportuali a terra a recuperare il gatto. Il volo per Milano è decollato con circa mezz'ora di ritardo con a bordo la cittadina italiana e il suo fido felino.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo