Coronavirus: Riad spiega regole del pellegrinaggio alla Mecca

A giugno la decisione di limitare afflusso solo a mille fedeli

06 luglio, 16:31

BEIRUT - L'Arabia Saudita ha annunciato oggi quale sarà il nuovo protocollo per contenere la diffusione del coronavirus durante l'imminente stagione del pellegrinaggio a Mecca e Medina, i due luoghi santi dell'Islam. Il rito si terrà dal 28 luglio al 2 agosto.

A causa della pandemia di Covid-19, quest'anno il rito religioso sarà compiuto da appena un migliaio di fedeli, già residenti in Arabia Saudita.

Secondo il nuovo protocollo reso noto dalle autorità saudite tramite l'agenzia di notizie governativa Spa, i pellegrini non potranno toccare la Kaaba, la pietra nera considerata l'elemento più sacro dell'intero recinto della moschea di Mecca. I fedeli dovranno poi rispettare il distanziamento sociale anche nei momenti, come le preghiere comunitarie, dove solitamente è previsto il massimo dell'affollamento. Tutti, pellegrini e steward, dovranno indossare mascherine per bocca e naso.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo