Migranti: Merkel-Macron accolgono 400 minori da Lesbo

Dopo gli incendi che hanno devastato il campo di moria

10 settembre, 15:46

(ANSA) - BERLINO, 10 SET - La cancelliera Angela Merkel e il presidente francese Emmanuel Macron si sono accordati per accogliere 400 minori non accompagnati dal campo di Moria a Lesbo, in Grecia, in seguito agli incendi che hanno devastato il centro. Lo ha reso noto la Dpa.

Il numero esatto di minori suddiviso tra i due paesi, la Francia e la Germania, non è ancora stato comunicato ma, secondo quanto riferisce Dpa, sono ancora in corso trattative per coinvolgere nell'azione di accoglienza altri paesi europei. Il presidente francese aveva già espresso in precedenza la necessità di essere solidali con la Grecia. Nel campo di Moria sono presenti attualmente circa 12.000 persone su una capacità di accoglienza prevista di 2.800.

In Germania 16 deputati conservatori hanno scritto stamattina al ministro tedesco degli Interni, Horst Seehofer, perorando la causa dell'accoglienza di 5000 migranti in Europa o, in assenza di accordo, anche nella sola Germania. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo