Archeologia: scoperta tomba antica di 3.500 anni a Luxor

Grazie a missione archeologi Italia-Spagna

04 marzo, 17:10

(ANSAmed) - IL CAIRO, 4 FEB - Importante scoperta archeologica in Egitto. Il ministro delle Antichita' egiziano Mohamed Ibrahim ha annunciato oggi il ritrovamento della tomba - risalente a circa 3.500 anni fa - di un importante funzionario della 18esima dinastia, conosciuto come Maai. La tomba e' stata scoperta grazie ai lavori di scavo di una missione di archeologi italiani e spagnoli in cooperazione con il ministero egiziano, nella zona di "Sheikh Abdo el-Karna" a ovest di Luxor nel sud del Paese. Lo ha reso noto la Mena. Secondo il direttore generale e capo della missione egiziana, Abdel Hakim Karar, le iscrizioni nei muri raffigurano scene della vita quotidiana del funzionario insieme alla moglie.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo