Università: Luiss a Tunisi per opportunità collaborazione

E rafforzare scambi universitari d'eccellenza

18 luglio, 17:06

(ANSAmed) - TUNISI, 17 LUG - Gli strumenti per concretizzare progetti di partnership e di ricerca insieme, sono stati esaminati durante un incontro a Tunisi tra il ministro tunisino dell'Istruzione superiore e della Ricerca scientifica, Slim Khalbous e una delegazione dell'Università italiana Luiss, comprendente il rettore Andrea Prencipe, la vice presidente Paola Severino e il direttore generale Giovanni Lo Storto, accompagnati dall'ambasciatore d'Italia in Tunisia, Lorenzo Fanara. L'incontro giunge dopo la visita di Khalbous all'Università Luiss di Roma, a margine della sua partecipazione alla IV conferenza dei ministri responsabili della Ricerca, dell'Innovazione e dell'Istruzione superiore dei Paesi membri del Forum del Mediterraneo occidentale (Dialogo 5 + 5), recita un comunicato stampa del dicastero tunisino. L'incontro si è concentrato anche sulla creazione di una partnership strategica con le università tunisine, puntando in particolare sulla creazione di incubatori e acceleratori di start-up nel mondo accademico e l'elaborazione di programmi di formazione congiunti nell'imprenditoria. L'incontro con il ministro tunisino è stato anche l'occasione per rafforzare la cooperazione bilaterale e multilaterale in materia di ricerca scientifica su temi di interesse comune relativi al Mediterraneo (tra cui biodiversità, ambiente, scienze e tecnologie marine).

(ANSAmed)

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo