Siria: accordo tra Mosca e Damasco per restaurare Palmira

L'antica città gravemente danneggiata dai terroristi dell'Isis

28 novembre, 17:01

MOSCA - La Russia aiuterà la Siria a restaurare Palmira. Il direttore dell'Ermitage di San Pietroburgo, Mikhail Piotrovsky, ha annunciato che i musei statali russi e quelli siriani hanno siglato due accordi per cominciare a restaurare l'antica città dopo i gravi danni provocati dai terroristi dell'Isis. Lo riporta la testata The Art Newspaper, citata anche dal Moscow Times.

Le truppe di Damasco hanno riconquistato Palmira due volte col sostegno dell'aviazione russa, nel marzo del 2016 e nel marzo del 2017. I terroristi dell'Isis durante l'occupazione di Palmira hanno distrutto o danneggiato gravemente diverse strutture, come la facciata del teatro romano, il tempio di Bel, il tetrapilo e l'arco monumentale.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo