Università: Torino e 5 atenei partner in progetto Erasmus+

Capofila con Cuneo, coinvolte Francia Spagna Portogallo Romania

09 novembre, 15:48

(ANSA) - TORINO, 09 NOV - Promuovere la collaborazione digitale, come chiedono oggi le regole anti Covid, ma anche fisica nel futuro, tra 5 Università europee "partendo dal basso e facendo perno su università anche di frontiera come le sedi di Cuneo associate all'Università di Torino", è l'obiettivo del progetto Erasmus+ 'Unita-Universitas montium' presentato oggi dal rettore dell'Università di Torino, Stefano Geuna. Con lui c'erano il sindaco di Cuneo, Federico Borgna, per conto dell'Ufficio Europe Direct Cuneo Piemonte area sud ovest e di Torino, Roberto Santaniello e Alessandro Giordani, entrambi del settore Comunicazione Commissione Europea.

Le 5 Università, oltre a quella di Torino, che ne è capofila, sono Università Savoie Mont Blanc (Chambéry, Francia), Pau et Pays de l'Adour (Pau, Francia), Saragozza (Spagna), Beira Interior (Covilha, Portogallo) e Vest din (Timisoara, Romania).

"L'obiettivo del progetto, partito l'1 novembre - ha detto Geuna - è lo sviluppo di un'identità intellettuale europea e di reali scambi di studenti tra i vari paesi, ma anche la promozione dello sviluppo sostenibile dei territori montani periferici e transfrontalieri, del multilinguismo e della specifica diversità delle lingue in Europa". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo