Tunisia primo esportatore di jeans verso l'Italia

500 le aziende specializzate, 57 mila gli addetti

27 maggio, 17:31

(ANSAmed) - TUNISI, 27 MAG - La Tunisia è il primo Paese esportatore di jeans verso l'Italia, il quarto nei confronti della Francia, con un volume totale di vendite verso il continente europeo nel 2018 di 1322 milioni di dinari tunisini (pari a circa 394 mln di euro). Lo ha affermato il ministro tunisino dell'Industria e delle Pmi, Slim Feriani, in occasione di una visita al principale produttore tedesco di jeans in Tunisia, Eric Lienkowski. La Tunisia, ha ricordato il ministro, conta 500 aziende specializzate nella fabbricazione di blu jeans, con il 90% della produzione destinata all'esportazione e un insieme di dipendenti che tocca i 57.000 addetti. Alla fine del mese di gennaio 2019 le esportazioni totali del settore tessile, dell'abbigliamento e del cuoio, hanno raggiunto i 707 milioni di dinari, pari a circa 205,1 milioni di euro. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo