Francia: governo presenta piano di rilancio post-Covid

100 miliardi per contrastare calo attività e disoccupazione

03 settembre, 15:08

PARIGI - Il governo francese ha presentato oggi i dettagli del piano di rilancio da 100 miliardi di euro in 2 anni che ha l'obiettivo di una ripresa dell'economia duramente colpita dalla crisi sanitaria, preparando la Francia del 2030. "Questo piano non si limita a curare le ferite della crisi - ha spiegato il primo ministro Jean Castex in un'intervista a Le Figaro - ma prepara il futuro".

In totale, saranno iniettati nell'economia nazionale 100 miliardi di euro in due anni, per far fronte a una contrazione prevista nell'11% quest'anno a causa dell'epidemia di Coronavirus e del lockdown deciso in primavera. L'obiettivo è tornare nel 2022 al livello di attività precedente la crisi e cominciare a veder calare la disoccupazione, quantificata in 800.000 posti di lavoro in meno solo quest'anno. Castex ha detto di "sperare" che il piano creerà nel 2021 160.000 posti di lavoro.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo