Euromed: anche Tajani ad assemblea rete italiana Anna Lindh

'Elogia rinnovamento dopo critiche Commissione Ue a Fondazione'

02 marzo, 20:53

(ANSAmed) - ROMA, 2 MAR - Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ha elogiato il rinnovamento della Rete Italiana Anna Lindh (Alf) intrapreso dalla Rete Italiana per il Dialogo Euro-Mediterraneo (Ride-Aps), intervenendo ai lavori dell'assemblea generale dell'organismo nella Sala Spazio Europa della Rappresentanza della Commissione e del Parlamento europeo.

Lo riferisce un comunicato diffuso dalla stessa organizzazione.

I cinque nuovi eletti al Consiglio direttivo della Ride-Aps hanno ricevuto, alla presenza del Supervisore del ministero degli Esteri min. Enrico Granara, "un mandato a proseguire nel lavoro di riforma richiesto da una recente valutazione della Commissione europea, che sprona l'Alf - informa ancora la nota - a cambiare urgentemente rotta".

"Le critiche della Commissione, condivise dalla Rete italiana - prosegue il comunicato - invitano a ricostruire le 42 reti nazionali seguendo criteri qualitativi e documentati, un percorso intrapreso dalla Ride-Aps sin dalla propria costituzione il 13 giugno 2017. I soci presenti hanno approvato all'unanimità la relazione del segretario generale uscente Enrico Molinaro sui principi di trasparenza, rispetto delle regole, partecipazione diretta dei soci, e progettazione partecipata per la sostenibilità finanziaria delle iniziative per la tutela e la valorizzazione delle identità collettive". Oltre alla riconferma di Molinaro, l'assemblea ha eletto Concetta Bruno (Palermo), Giuseppe Giliberti (Bologna), Flavia Margaritelli (l'Aquila), Michela Zanarella (Padova). (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo