Nessuna intesa Ue su Sophia, dossier a ministri Difesa

Ambasciatori non trovano accordo, discussione prosegue a Vienna

28 agosto, 15:45

(ANSAmed) - BRUXELLES, 28 AGO - Nessun accordo è stato raggiunto alla riunione degli ambasciatori del Cops sul cambio del piano operativo sui porti di sbarco della missione Ue contro i trafficanti di esseri umani EunavForMed Sophia. Si apprende da fonti diplomatiche. "Il punto passerà ora alla discussione dei ministri della Difesa Ue", all'informale di dopodomani a Vienna, spiega un portavoce Ue. Roma ha chiesto che il piano operativo cambi entro fine agosto, per evitare che tutti i migranti salvati dalle navi della missione arrivino in Italia. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo