Migranti: Salvini contrario a nuovi arrivi, 'è debolezza'

'A Bruxelles fanno finta di non capire', dice dopo accordo Ue

09 gennaio, 13:51

(ANSAmed) - VARSAVIA, 9 GEN - "Sono e rimango assolutamente contrario a nuovi arrivi in Italia". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini commentando l'accordo raggiunto per la redistribuzioni dei migranti delle navi di Sea Watch e Sea Eye. A Bruxelles, ha aggiunto, "fanno finta di non capire e agevolano il lavoro di scafisti e ong. Cedere alle pressioni e alle minacce dell'Europa e delle ong è un segnale di debolezza che gli italiani non meritano", ha detto il ministro degli Interni. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo