Siria, Moavero: 'Valutiamo riapertura dell'ambasciata'

'Lavoriamo per capire se e in che tempi sia necessario'

11 gennaio, 14:10

ROMA - "Stiamo lavorando per valutare se e in che tempi sia necessario" riaprire l'ambasciata in Siria.

Lo ha detto il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanese, a margine di un suo intervento all'Accademia dei Lincei.

"Naturalmente è molto importante che la situazione in Siria vada verso prospettive più normali. Non c'è stata un'accelerazione in questo senso", ha aggiunto.

"Avere ambasciate nei Paesi per noi resta una priorità importante", ha aggiunto Moavero. "Il punto essenziale è che, essendoci stata una guerra terribile e la situazione è ancora instabile, noi dobbiamo procedere verso una situazione più normalizzata in maniera da riaprire pienamente la nostra sede diplomatica" ha sottolineato il ministro degli Esteri.

"L'Italia riflette sull'opportunità di riaprire ambasciate in generale là dove sono state fisicamente chiuse, su un piano ad ampio raggio. La riflessione sul quadro specifico siriano è totalmente dipendente dall'evoluzione della situazione in questo Paese", ha concluso il capo della diplomazia italiana.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo