Libia: Ue, contatti in corso su proposta Onu per osservatori

'Meccanismo per monitoraggio cessate il fuoco non ancora pronto'

13 gennaio, 13:31

(ANSAmed) - BRUXELLES, 13 GEN - "Non abbiamo ancora una risposta formale" alla richiesta del segretario generale Onu che ha inviato una lettera ai Paesi membri per chiedere di nominare loro osservatori da inviare in Libia con il compito di sovrintendere al cessate il fuoco. Lo ha affermato Peter Stano, portavoce dell'Alto rappresentante Ue Josep Borrell rispondendo ai giornalisti.

"Come abbiamo già detto altre volte l'Ue è pronta a mettere in pratica una soluzione politica per la crisi in Libia - ha aggiunto -. Siamo consci delle richieste di Guterres sulla possibile missione di osservazione e siamo pronti a proseguire il nostre impegno e le discussioni con i partner dell'Onu per comprendere" meglio come funzionerà il "meccanismo per il monitoraggio del cessate il fuoco" che "ancora non è ancora pronto". Stano ha precisato che l'Ue è "in contatto con i partner Onu e si sta riflettendo su quale sarà la migliore forma di assistenza a aiuto per l'Unione europea" su tale meccanismo, "in base ai bisogni e alle richieste". (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo