Siria: Onu denuncia un decennio di morte e distruzione

'Dolorosa negligenza della comunità internazionale'

18 febbraio, 15:48

GINEVRA - A meno di un mese dal decimo anniversario del conflitto e della crisi in Siria, la Commissione d'inchiesta dell'Onu ha lanciato oggi un appello per un rilancio degli sforzi internazionali per porre fine al conflitto e mettere il Paese sulla via della pace e della giustizia.

In un rapporto di 20 pagine, il 33esimo dallo scoppio della crisi, i tre membri della Commissione d'inchiesta sulle violazioni dei diritti umani in Siria ricordano che negli ultimi dieci anni le parti in conflitto hanno commesso atroci violazioni del diritto internazionale umanitario e dei diritti umani a scapito della popolazione siriana.

"È probabile che tali atti costituiscono crimini contro l'umanità, crimini di guerra e altri crimini internazionali, compreso il genocidio", sottolineano. "Le parti di questo conflitto hanno inoltre beneficiato dell'intervento selettivo e della dolorosa negligenza della comunità internazionale", afferma il presidente della Commissione Paulo Pinheiro in un comunicato che denuncia "un decennio di morte, diniego e distruzione".

"È tempo di porre i siriani al primo posto e di compiere ogni sforzo per sostenere una soluzione pacifica e negoziata del conflitto", ha aggiunto Pinheiro. Dall'inizio dei suoi lavori, la Commissione ha compilato elenchi riservati di presunti autori di violazioni e crimini, regolarmente aggiornati per assistere future indagini penali. Ad oggi, la Commissione ha raccolto informazioni su oltre 3.200 presunti autori tra tutte le parti del conflitto. Il rapporto evoca in merito anche sviluppi positivi, con l'avvio di 60 indagini nelle giurisdizioni nazionali di Stati terzi, che attingono alle informazioni raccolte dalla Commissione. Il rapporto indica che devono essere perseguite soluzioni innovative per affrontare le esigenze di giustizia dei siriani e insiste sulla richiesta di un cessate il fuoco permanente approvato dal Consiglio di sicurezza. La relazione della Commissione sarà presentata il mese prossimo alla 46a sessione del Consiglio Onu dei diritti umani.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo