Crociere: rapporto, Italia mantiene leadership Mediterraneo

Spagna sorpassa Grecia mentre cresce la rotta francese

06 ottobre, 16:18

(ANSAmed) - PALERMO, 6 OTT - L'Italia mantiene la leadership nel sistema crocieristico del Mediterraneo. Intanto la Spagna mediterranea ha sorpassato la Grecia (tornata a fine 2016 ai valori di traffico crocieristico del 2007) mentre cresce la costa mediterranea francese. I dati sono stati forniti Risposte Turismo e contenuti nella nuova edizione di Italian Cruise Watch, il rapporto di ricerca presentato oggi in apertura della settima edizione di Italia Cruise day. Anche quest'anno, infatti, il report contiene un approfondimento monografico, dedicato in questa edizione al traffico crocieristico in Spagna, Grecia e Francia e a un confronto con l'Italia nel periodo 2007-2016.

Per quanto riguarda le toccate nave, dall'analisi degli ultimi dieci anni emerge come la leadership italiana sia stata in più occasioni insediata dal traffico greco. Interessante notare come in Spagna il traffico sia cresciuto in termini di passeggeri ma non altrettanto in toccate nave, con un valore 2016 vicino a quello registrato nel 2007.

Per quanto riguarda infine i dati relativi ai principali scali crocieristici di ciascun Paese (Civitavecchia, Barcellona, Pireo, Marsiglia), la monografia contenuta quest'anno all'interno di Italian Cruise Watch ribadisce la forza di Barcellona come primo porto del Mediterraneo, ancorché di recente insidiato da Civitavecchia. L'approfondimento mostra inoltre come Marsiglia abbia registrato la crescita più rilevante nel decennio 2007-2016 superando, dal 2013, il Pireo.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo