Inail: giugno-agosto, salgono i contagi nel settore della ristorazione

2,5% di marzo-maggio, 4,3% di giugno-agosto, 5,0% solo ad agosto

Redazione ANSA ROMA

ROMA - Con la graduale ripresa delle attività a partire dal mese di maggio, si osserva una progressiva riduzione dell'incidenza dei casi di contagio nel settore della sanità e assistenza sociale, che passa dal 71,6% del periodo marzo-maggio al 56,0% di giugno-agosto. Lo rileva il report Inail sottolineando che nello stesso periodo si evidenzia un incremento dei contagi in quelle attività economiche che, soprattutto nel periodo estivo, hanno avuto una ripresa lavorativa, come i servizi di alloggio e ristorazione (passati dal 2,5% di marzo-maggio, al 4,3% di giugno-agosto, con il 5,0% solo ad agosto) o noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese (cresciute dal 4,3% del periodo marzo-maggio al 7,7% di giugno-agosto e al 13,7% nel solo mese di agosto). 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie