Percorso:ANSA > Mare > Home

Porti: più sicurezza con il monitoraggio dei venti

Porti: più sicurezza con il monitoraggio dei venti

L'obiettivo finale è quello di riuscire ad arrivare a una previsione dei venti oraria, e una precisione su un quadrante di 80m2 di circa il 90%. Un risultato fondamentale per riuscire a dare maggiore sicurezza alla navigazione e alle operazioni all'interno dei terminal portuali.

Expo: campagna Marevivo su nutrizione fa tappa a Messina

Expo: campagna Marevivo su nutrizione fa tappa a Messina

La campagna itinerante promossa da Marevivo in collaborazione con la Marina Militare propone il tema di Expo, nutrire il pianeta, con un particolare focus sul mare e sulle sue risorse. Di questo si è parlato nella tappa messinese sulla nave scuola Palinuro.

Nautica studente Ied vince il primo Azimut Yachts Contest Design Award

Nautica studente Ied vince il primo Azimut Yachts Contest Design Award

Uno studente dello Ied di Milano, Francesco Russolillo, ha vinto la prima edizione dell'Azimut Yachts Contest Design Award e si è aggiudicato la possibilità di prendere parte a uno stage di 6 mesi in Azimut Yachts.

Da oggi iscrizioni online alla Carta del Mare

I protagonisti della Carta del Mare 2014

La CARTA DEL MARE 2.0 è uno strumento aggiornato di raccolta e diffusione di BUONE PRATICHE per riflettere sui comportamenti virtuosi in 7 aree: CULTURA, AMBIENTE, ACCOGLIENZA, LAVORO, INNOVAZIONE, RELAZIONI E CATENA DI FORNITURA.

Fincantieri: investimento in quota Camper & Nicholsons

Serene, mega yacht costruito da Fincantieri

Fincantieri ha firmato un accordo per l'acquisizione tramite un aumento di capitale di una quota di minoranza di Camper & Nicholsons International, società leader nelle attività legate agli yacht e alla nautica di lusso. L'accordo prevede la possibilità per Fincantieri di incrementare successivamente la propria partecipazione.

Sempre piu' plastica soffoca le spiagge italiane

Spiagge italiane soffocate da rifiuti, l'80% sono di plastica

Anche quest'anno la regina indiscussa dei rifiuti 'spiaggiati' resta la plastica: l'80% degli oggetti trovati sulle 29 spiagge italiane monitorate è fatto di questo materiale - contro il 65% dello scorso anno - mentre sui litorali del Mediterraneo la percentuale scende al 52%.