Nasce l'Ecomuseo Urbano diffuso di Scampia

Il primo a Napoli, promosso dall'Associazione 'Chi Rom e…Chi no'

Redazione ANSA NAPOLI

NAPOLI - Nasce l'Ecomuseo Urbano diffuso di Scampia, il primo della città di Napoli, promosso dall'Associazione 'Chi Rom e…Chi No' e selezionato nell'ambito del bando "I Quartieri dell'Innovazione" dell'Assessorato alle Politiche giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli, cofinanziato dall'UE, Fondo Sociale Europeo. Partendo dalla sua sede operativa, il centro Chikù - Cultura Gastronomia e tempo libero, l'Ecomuseo intende esplorare e valorizzare le esperienze virtuose che, da oltre vent'anni, operano nell'area Nord di Napoli, creando un "contenitore" che racconti Scampia e la città dal punto di vista dei suoi abitanti con il supporto di diversi linguaggi espressivi e artistici e che abbia la capacità di essere un forte attrattore culturale. Le principali finalità del progetto sono la rigenerazione urbana sostenibile al fine di rimodellare e rigenerare il quartiere e la sua offerta, oltre a rifunzionalizzare gli spazi esistenti ma anche l'aggregazione e il cambiamento della percezione del Rione.
    Coinvolgendo operatori culturali di ambiti differenti, cittadini, attivisti, scuole , università, associazioni ed altri ecomusei italiani, si darà vita ad un hub sia fisico sia virtuale: sono infatti previste azioni in presenza - spettacoli, incontri, workshop, residenze e tour - di riqualificazione e riscoperta delle aree del quartiere, rivolte a bambini, ragazzi e adulti, e, parallelamente, una serie di attività che produrranno contenuti multimediali. I luoghi chiave del progetto saranno caratterizzati da installazioni artistiche prodotte durante le residenze e i workshop, una speciale segnaletica con QR Code accompagneranno i tour di quartiere rimandando al portale web del progetto, un vero e proprio archivio open source che tramanderà il passato della zona, offrirà approfondimenti, nuovi contenuti e amplierà le possibilità di connessioni. Dal 17 al 20 febbraio si terrà il workshop "SEGNI - Tracce per un'identità visiva dell'Ecomuseo di Scampia", gratuito per ragazzi dai 18 ai 30 anni.

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it

Errore 404

  • Errore 404 - Pagina non trovata

Errore 404 - Pagina non trovata

La cause per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono principalmente le seguenti:

  • un URL digitato male;
  • un segnalibro/bookmark datato;
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca;
  • un link interno interotto sfuggito al webmaster.

Se vuoi segnalare il problema scrivici. Grazie



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie