Filmato mentre scarica rifiuti in area Parco e sanzionato

A Roccamorice, Carabinieri recuperano sacchi gettati nel burrone

(ANSA) - CHIETI, 20 APR - È stato filmato da una telecamera nascosta mentre scaraventava bustoni pieni di rifiuti in un dirupo a Roccamorice (Pescara), nel territorio del Parco nazionale della Maiella. L'uomo è stato individuato e sanzionato dagli uomini della Stazione Carabinieri "Parco" di Lettomanoppello (Pescara). L'oscurità non aveva reso visibile la targa dell'auto, ma anche grazie alle luci del porta targa che non funzionavano i militari sono risaliti al conducente.
    Successivamente, con tecniche alpinistiche, i Carabinieri hanno recuperato i sacchi a 15 metri di profondità nel burrone e, attraverso la documentazione trovara all'interno, sono riusciti a risalire al responsabile, proprietario di un'auto con luce del porta targa che mancava.
    All'uomo sono state contestate le violazioni del codice dell'ambiente, con una sanzione di 600 euro, e della normativa a tutela delle aree protette, con una sanzione di 50 euro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie