Lusso

Da Sotheby's un'asta di crypto arte d'annata

Tra i lotti in palio il primo Non Fungible Token mai creato

Da Sotheby's un'asta di Nft d'annata © ANSA
  • di Alessandra Baldini
  • NEW YORK
  • 17 maggio 2021
  • 20:16

Nft d'annata: dopo il successo da Christie's dell'asta di Beeple, Sotheby's metterà in vendita online il primo Non Fungible Token mai creato. L'annuncio della casa d'aste cavalca la popolarità di una nuovissima forma di arte digitale: Kevin McCoy è il nome del crypto-artist che sette anni fa, nel 2014, ha "coniato" il pezzo intitolato "Quantum" usando per la prima volta la tecnologia blockchain. Le puntate, accettate sul sito di Sotheby's tra il 3 e il 10 giugno, partiranno da cento dollari o l'equivalente in cryptovaluta: la casa d'aste ha annunciato una collaborazione con Coinbase e ammetterà per la prima volta pagamenti in Bitcoin e Ethereum. Una porzione delle vendite andrà a due fondazioni, Mint Fund e Sevens Foundation, che aiutano crypto-artisti di tutto il mondo a sostenere le spese di produzione delle loro opere. Tre i lotti finora annunciati, ma altri Nft si uniranno al catalogo nei prossimi giorni.
"I Non Fungible Tokens saranno considerati una delle svolte artistiche fondamentali di questo secolo", ha argomentato Sotheby's in un comunicato: "Dopo essere saliti alla ribalta negli ultimi mesi sono passati da una contro-cultura artistica sovversiva a una tendenza dominante globale nell'arte e nei media. Giorno dopo giorno i Nft continuano a ridefinire la natura stessa dell'arte e del posto dell'artista nel mondo". Con "Quantum", "generativamente costruito interamente in codice", e che "prefigura l'esplosione della creatività digitale attraverso gli Nft" andranno all'asta anche "CryptoPunk #7523" di Larva Labs e "The Shell Record" della britannica Anna Ridler. "Siamo andati in cerca di crypto-artisti in quattro continenti, convincendo figure emergenti e 'Old Masters' a mostrare il loro lavoro", ha spiegato il curatore Robert Alice. Larva Labs è salito alla ribalta creando e vendendo immagini note come CryptoPunks, nove delle quali sono state vendute da Christie's la scorsa settimana per 16,9 milioni di dollari, il doppio della stima di partenza. "Ci sono oltre 10mila CryptoPunk ma non ne esistono due esattamente uguali. L'asta presenterà uno dei più rari, uno di nove punk alieni e l'unico di quei nove con la maschera". A sua volta Anna Ridler lavora con sistemi di conoscenza per comprendere meglio il mondo. Il suo "Shell Record", basato su immagini di gusci raccolti sulle rive del Tamigi, è ispirato alla storia delle conchiglie come uno dei primi mezzi di scambio. Fino ad allora confinati in vendite di settore, i Nft sono esplosi sul mercato dell'arte lo scorso marzo, quando Beeple (vero nome Mike Winkelmann) è diventato il terzo artista più valutato al mondo dopo Jeff Koons e David Hockney quando il suo monumentale file Jpeg "5.000 Days" è stato battuto per 69 milioni di dollari.

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie