Nissan, i 25 anni delle concessionarie Comac

Dal 1997 in provincia di Forlì, dal 2012 anche nel Cesenate

Redazione ANSA CESENA

Prestigioso traguardo per Nissan COMAC, che celebra 25 anni di partnership con Nissan per le province di Forlì e Cesena.
    Anniversario importante che vede due ospiti eccezionali e in esclusiva nei saloni della concessionaria: Qashqai e-POWER e Juke Hybrid, protagonisti dell'e-Xperience Tour, il roadshow che porta nelle concessionarie italiane i nuovi prodotti elettrificati del Marchio.
    Qashqai nel 2007 e Juke nel 2010 hanno dato vita rispettivamente al segmento dei crossover e dei B-SUV e oggi arrivano sul mercato con due motorizzazioni destinate a fissare nuovi standard di riferimento in termini di elettrificazione.
    "Dal 1997 COMAC - ha commentato Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia - vuol dire Nissan nella provincia di Forlì e dal 2012 anche in quella di Cesena, un territorio per noi strategico. Celebriamo i 25 anni della concessionaria nell'anno più importante per Nissan, il 2022, che vede il lancio di cinque nuovi modelli elettrificati. Una grande opportunità che siamo certi COMAC saprà cogliere al meglio, consolidando il suo percorso di crescita".
    "L'amore per le automobili è una tradizione nella famiglia Carpeggiani" ha dichiarato Bruno Carpeggiani, titolare di COMAC che ha poi aggiunto: "Il fascino dell'esperienza Nissan nel 4x4 ci ha spinto nel 1997 a iniziare questa bella avventura e dopo 25 anni la passione è quella del primo giorno. Stiamo vivendo un periodo entusiasmante grazie alle tante novità Nissan in arrivo e tutta la squadra COMAC è come sempre motivata e pronta a dare il massimo".
    Il successo di COMAC si fonda sulla soddisfazione dei propri clienti, garantita da un'ampia gamma di prodotti e servizi Nissan e da attività di vendita e assistenza dagli elevati standard qualitativi. Non solo attenzione al cliente, ma attenzione alle persone in senso più ampio, che ha portato la concessionaria a distinguersi per il suo impegno verso la collettività.
    Con l'iniziativa "Ripara e Dona" è stata attivata una raccolta fondi a favore della sezione provinciale di AIL (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma), con una donazione per ogni intervento in officina. I volontari AIL, inoltre, sono stati ospiti della concessionaria nei periodi di Natale e Pasqua, con corner informativi a disposizione dei clienti e visitatori degli showroom. COMAC, inoltre, promuove la creatività artistica dei ragazzi supportando l'accademia artistica InArte, attraverso esibizioni musicali presso gli showroom di Cesena e Forlì. Attenzione rivolta anche alle attività sportive locali, attraverso la partnership con la squadra di basket Pallacanestro Forlì 2.015 e il circolo di tennis Villa Carpena, con vetture Nissan messe a disposizione dei ragazzi che partecipano alle attività agonistiche, e l'organizzazione di importanti tornei regionali. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie