Tobias Moers nuovo direttore tecnico della Piëch Automotive

Entra anche il designer Fitzgerald, già in Genesis e Lamborgini

Redazione ANSA ROMA

Piëch Automotive, la start-up svizzera di auto di lusso fondata da Toni Piëch - pronipote del mitico ingegnere Ferdinand Porsche - ha annunciato la nomina di Tobias Moers ex Ceo di Aston Martin (lasciata nello scorso luglio) a direttore tecnico dell'azienda.
    Laureato in scienze, Moers era entrato nella Casa britannica nel 2020, dopo una importante esperienza sotto la Stella a Tre Punte dove dal 2011 al 2013 era stato membro del board e successivamente (dal 2013 al 2020) anche Ceo della consociata Mercedes-AMG GmbH. Nella nuova posizione in Piëch Automotive, Moers dovrà dirigere lo sviluppo della prima vettura dell'azienda, la Piëch GT presentata al Salone di Ginevra del 2019, e i cui test sono iniziati nell'ottobre 2021, in vista del lancio previsto per il 2024.
    Contestualmente l'annuncio dell'ingresso di Moers, l'azienda guidata da Toni Piëch ha annunciato l'arrivo di Manfred Fitzgerald, già direttore del design di Genesis e, in precedenza, di Lamborgini.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie