Conte a Taranto: sindaco, l'ospedale cambierà la nostra vita

Redazione ANSA TARANTO

(ANSA) - TARANTO, 12 OTT - "La qualità della vita dei cittadini di Taranto vale più di mille progetti e merita investimenti senza limiti, dopo un secolo al servizio dell'industria nazionale, con tutte le conseguenze che ben conosciamo e che, tutte le istituzioni insieme, stiamo contrastando con tutte le nostre forze. Questo grande ed attrezzato ospedale sarà presto realtà, cambierà la vita dei tarantini, che non saranno più costretti a ricercare altrove strutture sanitarie di eccellenza. E sarà un riferimento scientifico e professionale non solo per l'area ionica". Lo ha affermato il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci in occasione del sopralluogo del premier Giuseppe Conte e della posa della prima pietra nell'area in cui sorgerà il nuovo ospedale San Cataldo.
    "Il duro lavoro di questi mesi - ha spiegato Melucci - con la Regione Puglia, l'Asl Taranto e Invitalia, come la visita sul cantiere del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dei Ministri Giuseppe Provenzano e Paola De Micheli, dei sottosegretari Mario Turco e Pierpaolo Silleri, sanciscono che il Paese intero sta finalmente saldando questo grande debito con la nostra comunità". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA