Covid: Fauci, ad aprile distribuzione vaccini su larga scala

"Ma a fine anno non saranno 100 milioni", come sostiene Trump

Redazione ANSA WASHINGTON

(ANSA) - WASHINGTON, 15 OTT - Per la fine di aprile 2021, la distribuzione di vaccini in America potrebbe essere gia' su larga scala. L' obiettivo del governo e' di avere al quel punto 700 milioni di dosi. Lo ha detto alla CBS Anthony Fauci, il direttore dell'Istituto Nazionale per le malattie infettive Usa.
    Il presidente Trump ha sostenuto di recente che entro la fine dell'anno saranno disponibili 100 milioni di dosi di una immunizzazione contro il SARS-Cov-2. Ma secondo Fauci, "per un vaccino contro il Covid-19 verificato, efficace e sicuro, non si parla di 100 milioni di dosi" a breve.
    L'immunologo ha ribadito che ci saranno con buona probabilità milioni di dosi dei vaccini pronte a gennaio, prodotte dalle aziende farmaceutiche e di biotecnologie in partnership con il governo. Fauci ha voluto pero' sottolineare che ognuno di questi prodotti deve essere accuratamente testato.
    "Al momento - ha aggiunto - ce ne sono vari all'esame, e si dovrebbe avere qualche risposta in termini di sicurezza per la salute ed efficacia di immunizzazione gia' a novembre o dicembre". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA