Nascite ancora in calo ma sale il ricorso alla maternità assistita, 3 su 100

Ministero, nel 2019 tecniche procreazione per 12.800 nuovi nati

Redazione ANSA ROMA

Prosegue il calo delle nascite in Italia ma aumenta il ricorso alle tecniche di procreazione medicalmente assistita: in Italia, nel 2019, è stato effettuata in media per 3,06 gravidanze ogni 100, per un totale di circa 12.800 nuovi nati su 421.913 registrati nello stesso anno. E' quanto emerge dall'ultimo Rapporto annuale sull'evento nascita in Italia (Cedap) curato dal Ministero della Salute.

Nel 2018, invece, le gravidanze con fecondazione assistita erano state 2,53 ogni 100. Quanto invece al numero complessivo dei nati in Italia, nel 2019 sono stati 20.763 in meno rispetto ai 442.676 del 2018. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA