Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Fuggono da casa famiglia, polizia locale aiuta due minorenni

Fuggono da casa famiglia, polizia locale aiuta due minorenni

A Narni. Assessore Tramini, brutta avventura con lieto fine

(ANSA) - NARNI (TERNI), 01 DIC - Due ragazzini minorenni che si erano allontanati da una casa famiglia di Jesi (Ancona) sono stati trovati e aiutati a Narni, da una pattuglia della polizia locale. "Una brutta disavventura che grazie all'intervento della polizia locale di Narni, alla quale va il mio plauso, si è conclusa nel migliore dei modi", ha commentato l'assessore comunale Luca Tramini, rendendo nota la vicenda.
    I due ragazzi sono stati infatti riaccompagnati alla casa famiglia dagli stessi operatori della struttura.
    Gli agenti della polizia locale, impegnati nelle operazioni ordinarie di controllo del territorio hanno notato i due minorenni, lunedì mattina, lungo via Tuderte, evidentemente disorientati. Si sono quindi avvicinati ed hanno iniziato a chiedere informazioni, scoprendo che i due erano fuggiti la notte precendente da una casa famiglia nelle Marche.
    Dato che i ragazzini non avevano con sé né i documenti di riconoscimento, né i telefonini e parlavano a stento, si è riusciti a ricostruire tutta la vicenda con non poca difficoltà.
    Secondo quanto è stato possibile ricostruire, erano partiti da Jesi per raggiunsono Roma, senza una meta precisa, con l'idea di dormire o per strada o alla stazione. A Narni sono scesi dal Regionale ed hanno cominciato a vagare per la città.
    Il comando della polizia locale ha avviato una rapide indagine collaborando con i carabinieri di Jesi e riuscendo così in breve tempo a risalire alla casa famiglia, alla quale erano affidati.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie