Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Comune di Genova

A colazione col sindaco: ripartono gli incontri con i cittadini

Ufficio stampa Comune di Genova

Comune di Genova

Riparte, dopo la pausa estiva, l’appuntamento con “A colazione col sindaco” con i cittadini nelle delegazioni di Genova.  Il 15 settembre, nel Municipio Medio Levante, il sindaco incontrerà i genovesi che, tra un caffè e un pezzo di focaccia, potranno avrere un dialogo diretto con il primo cittadino e avere un confronto con le istituzioni.

Un modo proficuo per iniziare la giornata lavorativa insieme, scambiare opinioni e idee sui problemi dei quartieri, le opportunità della città e avere un feedback sull’azione amministrativa.

“A Colazione col sindaco” nasce nel 2017 con l’obiettivo, indicato nel “Patto della trasparenza” voluto dal sindaco con la cittadinanza, di raccogliere, direttamente dai cittadini nel proprio quartiere, i reali bisogni e richieste per stilare l’agenda delle cose da fare e dei problemi da affrontare da parte dell’amministrazione comunale.

Dal 2017 sono state oltre sessanta le colazioni in tutte le delegazioni genovesi, interrotte per un anno e mezzo a causa dell’emergenza pandemica.

Ogni incontro, come da formula consolida, coinvolgerà un gruppo di cittadini e durerà circa un’ora. Dopo l’incontro nel Municipio Medio Levante, il ciclo di appuntamenti tornerà poi a toccare tutti i Municipi.

Per partecipare alle colazioni sarà sufficiente compilare un apposito modulo reperibile sul sito del Comune all’indirizzo:

https://smart.comune.genova.it/prenotazione-colazione-sindaco

Si potrà aderire all’iniziativa anche telefonando all’Ufficio relazioni con il pubblico al numero verde 800085324, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.30.

I genovesi interessati potranno esprimere una preferenza e specificare l’appuntamento a cui vogliono partecipare. La scelta non dipende dal luogo della propria residenza: un cittadino che abita in un Municipio, infatti, è libero di intervenire a un incontro indicando anche un’altra parte del territorio genovese.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Comune di Genova

Modifica consenso Cookie