Sardegna

Vaccini: 11.495 dosi in un giorno, la Sardegna resta ultima

Somministrato il 78,9% dei vaccini a disposizione

Superata anche dalla Sicilia, ora la Sardegna resta da sola fanalino di coda nella campagna nazionale di vaccinazione anti covid. Nelle ultime 24 ore nell'isola sono state somministrate 11.495 dosi, per un totale di 637.953 dall'inizio della campagna, pari al 78,9% delle 808.440 dosi attualmente disponibili, consegnate alla Regione dalla struttura commissariale. La media nazionale è dell'87,7%.
    Lo rivela il report quotidiano del Governo, aggiornato a questa mattina.
    In particolare, sono stati sinora inoculati 162.553 vaccini agli over 80; 93.459 agli anziani dai 70 ai 79 anni; 55.505 dai 60 ai 69 anni; 92.951 dosi agli operatori sanitari e sociosanitari; 37.822 al personale non sanitario impiegato in strutture sanitarie e in attività lavorativa a rischio; 132.630 ai soggetti fragili e caregiver; 18.369 a ospiti di Strutture residenziali; 11.683 al Comparto Difesa e Sicurezza; 24.195 al personale scolastico; infine 8.786 dosi alla categoria "Altro".

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie