Auto in scarpata nel Sassarese, muore allevatore di 35 anni

Incidente all'alba, corpo trovato intorno a mezzogiorno

Si chiamava Gianmario Mundula l'allevatore di 35 anni, di Bottidda, morto questa mattina in un incidente stradale avvenuto all'alba lungo la provinciale 113, tra Nughedu San Nicolò e Ittireddu, al bivio per Occhetta. L'uomo stava andando al lavoro nella sua azienda agrituristica, quando per ragioni in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua auto che è finita in una scarpata. Per molte ore nessuno si è accorto di nulla. La vettura con all'interno il corpo dell'allevatore è stata ritrovata intorno a mezzogiorno dai familiari, preoccupati perché non avevano più sue notizie del congiunto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri della Compagnia di Ozieri e il 118.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie