Lavoro: sindacati, il 20 maggio giornata per la sicurezza

Landini, Sbarra e Bombardieri ad assemblee in aziende e cantiere

Giornata di mobilitazione per la sicurezza sul lavoro giovedì 20 maggio promossa da Cgil, Cisl e Uil con assemblee unitarie in tutta Italia insieme alle lavoratrici e ai lavoratori, con la presenza dei segretari generali in tre luoghi diversi. La giornata del 20 maggio, data simbolica in cui nel 1970 fu approvato lo Statuto dei lavoratori, rientra nel quadro delle iniziative lanciate dai sindacati con lo slogan "Fermiamo la strage nei luoghi di lavoro" e la richiesta di un "Patto per la salute e la sicurezza" tra governo e parti sociali.
    I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil parteciperanno a tre delle iniziative programmate giovedì mattina: Maurizio Landini sarà all'assemblea unitaria presso l'azienda agricola Kiwi Sud ad Eboli, in provincia di Salerno; Luigi Sbarra parteciperà all'assemblea che si terrà in un cantiere edile, presso il piazzale del Campo base dell'U.O Barberino Infrastrutture Pavimental Spa a Barberino del Mugello sulla A1, in provincia di Firenze; Pierpaolo Bombardieri prenderà parte all'assemblea unitaria a Pomigliano d'Arco, in provincia di Napoli, nello stabilimento Leonardo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie