Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. Venezuela: inaugurato l'Ospedale italiano di Caracas

Venezuela: inaugurato l'Ospedale italiano di Caracas

Presenza l'incaricato d'affari dell'ambasciata, Placido Vigo

(ANSA) - CARACAS, 31 GEN - Al termine di un processo organizzativo particolarmente difficile, e reso ulteriormente arduo dalla pandemia da coronavirus, è stato inaugurato oggi presso la Clinica Santa Paula di Caracas l'Ospedale italiano del Venezuela.
    La cerimonia è avvenuta in presenza dell'incaricato d'affari Placido Vigo, del console generale nella capitale venezuelana, Nicola Occhipinti, del presidente del Consiglio direttivo, Vincenzo Di Martino, e dei responsabili delle istituzioni rappresentative della comunità italiana.
    Promosso dalle istituzioni italiane nel Paese, con la collaborazione dell'Istituto europeo di oncologia di Milano, della Croce Rossa Italiana e della Associazione anticancerogena del Venezuela, l'iniziativa, sottolinea un comunicato, "materializza così un sogno della collettività italiana che permetterà di assistere la comunità più bisognosa e di contribuire al sistema nazionale di salute venezuelano".
    L'incaricato d'affari Vigo ha detto all'ANSA che "abbiamo appena fondato l'istituzione più giovane della nostra comunità, che si ispira all'Ospedale italiano di Buenos Aires, che è un centro di eccellenza in America latina. Adesso - ha aggiunto - tocca agli italiani del Venezuela assumerne la guida per dare alla struttura ospedaliera, che sarà il fiore all'occhiello della comunità nel Paese, forma, concretezza e futuro".
    Oltre al presidente Di Martino, fanno parte del Consiglio direttivo, il Cavaliere Pasqualino Vigliotti, primo vice presidente, il prof. Cono Gumina, secondo vice presidente, il prof. Javier Soteldo, direttore sanitario, il prof. Antonio Paris, direttore scientifico, la dr.ssa Ana Volante, tesoriere, l'ing. Antonio Bonini, tesoriere supplente, la dr.ssa Cinzia Spadaro, segretaria e la dr.ssa Adriana Lamaletto, segretaria supplente.
    Maggiori informazioni, anche per la sottoscrizione delle quote per associarsi alla Fondazione in qualità di membro fondatore, patrocinatore o socio ordinario, sono reperibili presso il sito web dell'Ospedale italiano del Venezuela www.hospitalitalianodevenezuela.org. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie