Iraq: continuano a salire vittime attentato Baghdad, sono 35

Lo riferisce la polizia citata dai media locali

(ANSA) - BEIRUT, 21 GEN - Il bilancio del duplice attacco suicida a Baghdad è salito a 35 morti e oltre 80 feriti. Lo riferisce la polizia irachena citata dai media iracheni e panarabi.
    Si tratta del più sanguinoso attacco compiuto a Baghdad dal giugno del 2019.
    Nella stessa piazza Tayyaran, luogo dell'attentato odierno, era stato compiuto nel 2018 un altro attacco suicida costato allora la vita a 31 persone. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie