Differenziata record a Trento, a gennaio raggiunto l'85,15%

Già la produzione dei rifiuti degli smaltimenti in discarica

(ANSA) - TRENTO, 24 FEB - Nel mese di gennaio 2021, Trento ha superato per la prima volta l'85% di raccolta differenziata, raggiungendo il massimo storico dell'85,15%. Il balzo, riporta un comunicato del Comune di Trento, è notevole, dato che, nel gennaio dello scorso anno, si registrava un livello di differenziazione dei rifiuti pari all'80,84% (il valore medio del 2020 è pari all'83,06%). Il dato è influenzato dall'emergenza sanitaria, soprattutto per quanto riguarda i pubblici esercizi.
    Lo scorso mese di gennaio si è registrato un significativo calo dei rifiuti totali prodotti (diminuiti del 18%) e dei rifiuti smaltiti in discarica (-36,5%).
    L'andamento del 2021 potrà essere valutato solo nei prossimi mesi. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie