Trentino AA/S

Covid: 'Ritorno alla vita', la storia di Fabio Cancelli

Video realizzato dall'Apt Val di Fassa assieme ad Apss di Trento

(ANSA) - TRENTO, 11 GIU - "Ritorno alla vita" si intitola un video, realizzato dall'Apt Val di Fassa in collaborazione con l'Azienda sanitaria provinciale di Trento, che racconta la storia del bergamasco Fabio Cancelli che, ammalatosi di Covid 19 nel marzo 2020, è stato curato nell'ospedale di Rovereto. Nei giorni scorsi Cancelli si è recato a Rovereto per ringraziare il dottor Giovanni Pedrotti, per poi raggiungere, in val di Fassa, Angelo Fosco, albergatore di Canazei con cui ha stretto amicizia durante gli ultimi giorni di ricovero.
    "Le vicende come la mia ti cambiano la vita: capisci che le cose importanti sono la famiglia, gli amici e il tempo libero da trascorrere con le persone a cui tieni", dice Cancelli, geometra bergamasco di 54 anni, protagonista del video. Cancelli, a marzo 2020, si ammalò gravemente di Covid 19. Per salvargli la vita dall'ospedale Papa Giovanni XXXIII di Bergamo, che in quei giorni viveva un'emergenza sanitaria senza precedenti, fu trasferito a Rovereto, dove nel reparto di terapia intensiva diretto da Giovanni Pedrotti si riprese, dopo diversi giorni di cure.
    Il video si trova al link https://www.facebook.com/watch/?v=196369105590526 (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie